Il Meteorologo

Chi è il Meteorologo? Come diventare Meteorologo. Percorso professionale per fare il Meteorologo

Il Meteorologo per le previsioni del tempoÈ un professionista specializzato che interpreta i fenomeni atmosferici e, tramite modelli matematici e statistici, elabora previsioni meteo giornalmente sull'andamento dei fenomeni atmosferici, riguardanti una determinata zona geografica. Inoltre svolge rilevazioni sul tempo (temperature, precipitazioni, pressione atmosferica, umidità dell'aria, mari e venti, ecc.), utilizzando appositi strumenti come termometri, barometri, pluviometri.

 

Tutti conoscono i meteorologi, soprattutto per averli visti attraverso i maggiori mezzi di comunicazione (quotidiani, riviste, televisione e internet) tramite i quali elaborano le mappe e bollettini meteo giornalieri per la divulgazione delle previsioni del tempo alla popolazione.

 

Che cosa fa il Meteorologo?

 

- Osserva e valuta quotidianamente le condizioni atmosferiche tramite dati rilevati presso le varie stazioni meteorologiche presenti sul territorio;

- Elabora i dati relativi ai fenomeni atmosferici e applica modelli numerici e statistici per svolgere la previsione del tempo a breve, medio e lungo termine;

- Inoltre divulga tramite tutti i mezzi di comunicazione, le previsioni meteorologiche;

 

Dove lavora il Meteorologo?

 

Il Meteorologo può lavorare per tutti quei soggetti che necessitano dell'elaborazione di bollettini meteorologici. Per esempio può lavorare per clienti di diversa natura:

- Istituzioni (per valutare la realizzazione di opere pubbliche, per collaborare con la protezione civile, per collaborare con aeroporti e porti per usi civili e militari, ecc.);

- Aziende private (per valutazioni in campo turistico, ambientale, edile o agricolo);

- Cittadini comuni che tramite i mezzi di comunicazione possono programmare i propri impegni lavorativi, familiari, ricreativi, turistici ecc..

- nella Ricerca e Sviluppo per progetti in cui sono rilevanti conoscenze meteorologiche;

 

Quali sono le conoscenze principali necessarie per fare il Meteorologo? Fisica e Fisica Applicata, Fisica dell’Ambiente, Fisica dell’Atmosfera e del Clima, Meteorologia, Metodi Matematici per la Fisica, Idrogeologia, Analisi statistica.

 

Non esistono al momento norme o leggi specifiche che regolano la professione del Meteorologo. Non ci sono né albi professionali né titoli di studio specifici obbligatori per poter accedere a questa professione. Tuttavia, ci sono delle competenze necessarie che si devono avere per poter svolgere questa professione, e queste competenze si possono ottenere in vari modi con un percorso di studi universitario di tipo scientifico, ad esempio, la Laurea in Fisica, Fisiche Naturali, Fisica dell’Ambiente, o tutti quegli studi specifici come Fisica dell’Atmosfera e del Clima, e il corso di Meteorologia.

 

Un'altra figura professionale affine al Meteorologo, è il Climatologo, che svolge un lavoro di archiviazione dei dati sull’andamento del clima in banche dati informatizzate, che saranno utilizzate per poter fare delle ricerche sull’evoluzione dei sistemi climatici nel lungo periodo.