Le Onde marine

Come si formano le onde marine? La Scala Douglas per lo stato dei mari secondo l'altezza delle onde

le onde marineQuando su un tratto di mare inizia a soffiare vento, questo provoca sulla superficie del mare onde, le quali si sviluppano nella direzione del vento e che, con l'aumentare del vento, anche le onde si ingrandiscono. Quindi le dimensioni delle onde sono in stretto rapporto con la forza del vento, oltre che alle caratteristiche della superficie marina che il vento investe ed alla grandezza della zona interessata dal vento.

 

Le onde si distinguono in:

 

- Onde vive: sono le onde presenti nell'area in cui soffia direttamente il vento;

- Onde morte: sono le onde che provengono da altre zone ventose;

 

Spesso i due tipi di onde sono sovrapposti tra loro e non si riesce a distinguerle, ad esempio nel cosiddetto mare incrociato.

 

La distinzione tra onde vive e onde morte, deriva dalla distinzione tra mare vivo e mare morto:

 

- Il mare vivo (o mare di vento): è il moto ondoso generato direttamente dal vento in azione nella zona di mare interessata dal vento o nelle sue vicinanze;

- Il mare morto (o mare lungo): è il moto ondoso che proviene da altre zone lontane in cui ha soffiato un vento molto forte. Quindi si parla di mare lungo, quando il vento è localmente assente e le onde provengono da una zona lontana diversa, nella quale si sono formate le onde.

 

Le onde sono caratterizzate da quattro elementi:

1) Lunghezza d'onda;

2) Altezza d'onda;

3) Periodo d'onda;

4) Velocità dell'onda;

 

Per descrivere lo stato del mare, come avviene per lo stato dei venti, vengono utilizzate varie scale, tra cui la più utilizzata e semplice è la Scala Douglas, realizzata dal capitano Douglas della Marina Britannica nel 1921, che indica il moto ondoso locale dovuto agli effetti combinati del mare vivo e del mare morto. I bollettini per le previsioni del mare, si basano proprio su questa scala per quanto riguarda la definizione dell'altezza media delle onde marine:

 

Grado

Descrizione

Altezza media delle onde

Mare forza 1

Mare calmo o quasi calmo

Onde da 0 a 0.10 metri

Mare forza 2

Mare poco mosso

Onde da 0.10 a 0.50 metri

Mare forza 3

Mare mosso

Onde da 0.50 a 1.25 metri

Mare forza 4

Mare molto mosso

Onde da 1.25 a 2.50 metri

Mare forza 5

Mare agitato

Onde da 2.50 a 4.00 metri

Mare forza 6

Mare molto agitato

Onde da 4.00 a 6.00 metri

Mare forza 7

Mare grosso

Onde da 6.00 a 9.00 metri

Mare forza 8

Mare molto grosso

Onde da 9.00 a 14.00 metri

Mare forza 9

Mare tempestoso

Onde più alte di 14.00 metri