Il movimento dell’aerosol atmosferico, l’influenza sul clima e le condizioni meteo

I nuovi modelli della Nasa hanno permesso di ricreare un’animazione multicolore che riproduce il movimento dell’aerosol atmosferico. Attraverso esperimenti matematici, infatti, tali modelli possono riprodurre il moto della Terra in avanti o indietro nel tempo, creando un vero e proprio quadro dinamico del nostro Pianeta.

Il movimento del vento è così osservabile, lo stesso che trascina attorno al mondo gli aerosol presenti in atmosfera. Vediamo cos’è un aerosol. L’aerosol atmosferico è l’insieme di particelle e corpuscoli, in sospensione nell’atmosfera.

 

La composizione e la natura chimica di queste sostanza varia a seconda del luogo di origine dell’aerosol. Ad esempio si può trattare di piccolissime particelle di sabbia trasportate dal vento che soffia su un deserto, oppure di leggerissime goccioline di acqua sollevate ad opera dei venti sull’oceano. Molto diffuso è poi l’aerosol immesso dal vulcani o quello prodotto dalle industrie e dalla combustione ad opera delle attività umane.

 

Le ultime simulazioni create dalla Nasa permettono agli scienziati di comprendere in modo più efficace e immediato quanto gli aerosol condizionino il clima e le condizioni meteo. Le particelle possono infatti svolgere una funzione particolare, quella di aggregatrice delle molecole di vapore acqueo presente nell’atmosfera, e contribuire così alla formazione delle nubi. Per quanto concerne il clima, esse sono un ottimo mezzo di diffusione della radiazione solare, ma anche di assorbimento e danno vita ad un fenomeno noto come oscuramento globale.

 

In generale le particelle che assorbono la radiazione solare tendono a riscaldare il Pianeta, quelle che la riflettono invece contribuiscono al suo raffreddamento. L’effetto globale è, in ogni caso, quello di un deciso raffreddamento della temperatura. In un video pubblicato per conto della Nasa è possibile notare come le particelle di aerosol danzino attorno alla Terra senza sosta.

Altre Notizie Meteo Correlate

I Santi di Ghiaccio

Il 12 Maggio si celebra San Pancrazio, il 13 maggio San Servazio e ...

Lo shale, una nuove promessa per il futuro energetico mondiale

La nuova promessa per il futuro energetico mondiale sembra essere ...

Il fenomeno dell’acqua alta. I record

L’acqua alta è un fenomeno caratteristico della laguna di Venezia da sempre. Con particolare ...

Maltempo sull’Italia: ritarda ancora l’estate

Com’era già stato previsto è arrivato sull’Italia il maltempo, abbondanti precipitazioni stanno tutt’ora ...

Scosse in Emilia Romagna

Violenti scosse colpiscono l’Emilia Romagna dal 20 Maggio. La prima, di magnitudo 6.0, ...

Ondata di calore portata dall’anticiclone africano Scipione

L’anticiclone africano “Scipione” ha raggiunto anche l’Italia. Da qualche giorno ...