Previsioni meteo per settimana bianca Gennaio Febbraio 2012

Dopo le feste di Natale e Capodanno, coi mesi di Gennaio e Febbraio inizia il periodo clou per i turisti della neve, a caccia della settimana bianca perfetta. Come sempre, il primo requisito fondamentale per una buona riuscita della settimana bianca è la presenza della neve, e in generale condizioni meteo favorevoli per una piacevole vacanza in montagna.

L'inizio d'inverno non è stato di certo fra i più freddi, con la neve che si è fatta spesso desiderare nelle località montane di gran parte d'Italia. In soccorso al periodo clou della settiana bianca, ovvero nei mesi di Gennaio e Febbraio, arriva comunque una situazione di instabilità, con la diminuzione di quei fenomeni anticiclonici che avevano garanatito bel tempo e temperature sopra la media a cavallo tra l'anno vecchio e quello nuovo.

 

Le correnti d'aria fredda di origine artica influenzeranno molto sia l'arco alpino che gli appennini, specie sul versante adriatico, con nevicate abbondanti anche a bassa quota tra l'ultima settimana di Gennaio e i primi 10 giorni di Febbraio.


L'arrivo di venti freddi come la Bora, il Grecale e il gelido Buran, proveniente dalla Russia, sulle nostre regioni settentrionali, farà ulteriormente scendere le colonnine di mercurio, creando condizioni favorevoli per eventuali precipitazioni nevose e per il buon mantenimento della stessa neve nelle località turistiche.

 

E' bene comunque, essendo previsioni a lungo termine e soggette a variabili e cambiamenti, informarsi 4-5 giorni prima della data fissata per l'inizio della settimana bianca, in modo da avere un quadro metereologico più esaustivo e possibilmente più affidabile.


In generale, comunque, sia Febbraio che le prime settimane di Marzo saranno favorevoli, grazie anche all'aiuto della Nina moderata che indurrà un abbassamento delle temperature su tutta l'Europa centro-meridionale.

 

Geograficamente parlando, infine, è sicuramente preferibile scegliere mete nella parte nord orientale dell'italia e del centro Europa (per chi sceglie di passare la settimana bianca all'estero).

 

Stesso discorso vale per la dorsale appenninica, mentre le mete del centro-sud e isole saranno soggette a nevicate molto più sporadiche e quindi al rischio di mancanza di neve sulle piste, e le previsioni andranno in tal caso seguite con maggior scrupolosità e meno anticipo, per individuare i momenti più favorevoli, che al centro-sud saranno sicuramente i giorni a cavallo tra Gennaio e Febbraio, e la seconda parte di Febbraio.

Altre Previsioni Meteo Stagionali Correlate

Il tempo a Pasqua e Pasquetta 2012

Pasqua e pasquetta: due giorni che molti lavoratori aspettano con ansia per ...

Dopo il gran caldo, nuove perturbazioni in arrivo

Le propaggini dell'ammasso perturbato hanno raggiunto parte della Penisola Iberica, trovando aria molto ...

Previsioni meteo Autunno 2011 in Italia

Dopo un’estate 2011 quasi perfetta, all’insegna del bel tempo, se ...

Previsioni meteo Gennaio - Febbraio 2012 in Italia

Coi mesi di Gennaio e Febbraio si entra nel vivo ...

Prima edizione del corso di “Elementi di meteorologia dinamica e previsionale"

L'Associazione Italiana di AgroMeteorologia (AIAM) e la Società Meteorologica Italiana (SMI), in collaborazione con laRegione Piemonte, ARPA-Piemonte , il Museo regionale di Scienze naturali e con ...

Blizzard bufere e tempeste di neve e ghiaccio con venti gelidi

In queste settimane abbiamo spesso sentito parlare, in tv e ...