Prima edizione del corso di “Elementi di meteorologia dinamica e previsionale"

L'Associazione Italiana di AgroMeteorologia (AIAM) e la Società Meteorologica Italiana (SMI), in collaborazione con laRegione PiemonteARPA-Piemonte , il Museo regionale di Scienze naturali e con il patrocinio dell’Accademia di Agricolturadi Torino e l’Università degli studi di Torino, presenta la prima edizione del corso di “Elementi di meteorologia dinamica e previsionale con applicazioni in agricoltura”.

Quest’anno ha l’occasione, chi fosse interessato, di partecipare a questo corso che ha l’obiettivo di approfondire le nozioni della scienza meteorologica e alle sue applicazioni per la gestione degli agro-ecosistemi.

L'agroecosistema è un ecosistema di origine antropica, che si realizza in seguito all'introduzione dell'attività agricola.

Esso si sovrappone dunque all'ecosistema originario, conservandone buona parte delle caratteristiche e delle risorse che sono in esso presenti (profilo del terreno e sua composizione, microclima, etc.). Il funzionamento di base consiste nel fatto che l'energia solare, che ne rappresenta il motore, è in parte trasformata in biomassa dalle piante, in parte trasferita al suolo attraverso i residui. La sostanza organica presente in questi ultimi, attraverso processi di umificazione, è resa disponibile per le nuove colture.

Le lezioni si svolgeranno da lunedì 16 a venerdì 20 aprile 2012 a Torino presso il Museo regionale di Scienze Naturali e presso il Dipartimento di Fisica dell'Università di Torino. Nell'ambito delle lezioni è prevista anche una visita al Centro Meteo dell'Arpa-Piemonte.

Per chi decidesse di partecipare, la quota di partecipazione è di 350 € a persona ed è comprensiva del materiale didattico. Sono però escluse le spese di vitto ed alloggio.

Il corso verrà attivato qualora si raggiunga il numero minimo di 20 partecipanti e al termine verrà rilasciato un regolare attestato di frequenza.

Altre Previsioni Meteo Stagionali Correlate

Aprile: all’orizzonte c’è maltempo

Ci eravamo tutti illusi che fosse arrivata definitivamente la primavera e invece ...

Allergia alla primavera, sintomi e rimedi

Cosa c’è di meglio che godersi un po’ di tiepido ...

Dopo il gran caldo, nuove perturbazioni in arrivo

Le propaggini dell'ammasso perturbato hanno raggiunto parte della Penisola Iberica, trovando aria molto ...

Previsioni Meteo Estate 2011 in Italia

L'estate sta entrando nel periodo più caldo dal punto di ...