Previsioni per il primo Maggio 2012

La Festa dei Lavoratori viene celebrata il primo Maggio in buona parte del mondo; all’origine dei festeggiamenti c’è una ragione storica: le lotte, che, negli anni ’80 del 19°secolo hanno mobilitato milioni di lavoratori in America e in Europa per conquistare le otto ore lavorative, in primis. In Italia la prima commemorazione della Festa del Lavoro c’è stata nel 1891. Benito Mussolini decise però di eliminare tutte le celebrazioni e come data evidenziò il 21 Aprile per festeggiare “il lavoro italiano e non quello inteso in senso astratto e universale”.

Oggi il primo Maggio ha un forte significato simbolico e non è più sinonimo di strage. Molte persone ne approfittano per scampagnate all’aperto o brevi gite e passeggiate.

Il primo Maggio ci aspetta un tempo in generale mite, specialmente al Sud, sulla Sicilia e sul versante adriatico, dove il Sole riscalderà fino a tardo pomeriggio. Sul resto d’Italia invece, la situazione non potrebbe essere la stessa, dato che si presume che dalla Francia possa arrivare una perturbazione temporalesca.

In particolare Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia e Trentino-Alto Adige non godranno di caldo e sole, ma piuttosto di lunghe piogge: c’è infatti il rischio di forti acquazzoni in particolar modo nel pomeriggio, quando l’aria si rinfrescherà. Nel resto d’Italia le previsioni del primo Maggio non danno esiti sicuri: i lavoratori potranno aspettarsi nuvole, ma anche un po’ di sole, così come del vento. Aumenta poi il rischio di forti temporali durante la giornata, specialmente nelle ore pomeridiane sull’Appennino e i colli adriatici, tra l’Emilia Romagna e l’Abruzzo.

A rischio, quest’anno, il Concerto del Primo Maggio a Roma. Le previsioni meteo infatti, indicano possibili precipitazioni sulla capitale, in particolare nel prime ore del pomeriggio fino alle 18. I fenomeni piovaschi, comunque, dovrebbero essere sporadici e a carattere locale.

Altre Previsioni Meteo Stagionali Correlate

Prima edizione del corso di “Elementi di meteorologia dinamica e previsionale"

L'Associazione Italiana di AgroMeteorologia (AIAM) e la Società Meteorologica Italiana (SMI), in collaborazione con laRegione Piemonte, ARPA-Piemonte , il Museo regionale di Scienze naturali e con ...

Nubifragio alluvione a Roma ottobre 2011

Sono passati pochi giorni dal nubifragio che ha colpito Roma, ...

Aprile: all’orizzonte c’è maltempo

Ci eravamo tutti illusi che fosse arrivata definitivamente la primavera e invece ...

Allergia alla primavera, sintomi e rimedi

Cosa c’è di meglio che godersi un po’ di tiepido ...